Questa sono io… A teatro per la festa della donna

foto

Tra le numerose contraddizioni del nostro tempo, una delle più evidenti e dolorose è rappresentata dalla metà più tenace e fragile della nostra società, la donna. La TV ci presenta una femmina esibita e mercificata, adatta a ruoli stereotipati e invariabilmente sottomessi. La TV non è solo intrattenimento, è un lento gutta cavat lapidem all’interno delle menti, e più la mente è giovane, più il seme televisivo vi si insinua, tremendamente, come un parassita.
E cosa accadrebbe se fosse il gesto sovversivo di una donna a ribaltare questa lisa realtà?
In scena l’attrice Monica Faggiani per una produzione Teatro libero Liberi Teatri (TLLT) di Milano in uno spettacolo scritto da Federico Guerri e diretto da Alessandro Castellucci.

Appuntamento Sabato 11 marzo h. 22 a Fienile Fluò (Via di Paderno, 9 Bologna).

Promo video

Crexida © 2017 | All Rights Reserved | Privacy | Cookies | Credits